sabato 2 marzo 2013

Sposa una donna e dopo 19 anni scopre che è un uomo



Jane, un uomo di 64 anni di origine belga, ha scoperto dopo ben 19 anni che sua moglie in realtà è un uomo, o perlomeno era un uomo.
Nel 1993 Jane decide di convolare a nozze con la trentunenne thailandese Monica. Prima del matrimonio l'ufficio immigrazione ha qualche dubbio nei confronti dei documenti della donna, ma alla fine permette ai due innamorati di compiere il grande passo.
Monica fa di tutto per nascondere la verità al marito, sostenendo di non volere figli in quanto lui ne aveva già due da un precedente matrimonio, ed addirittura, fingendo di avere il ciclo mestruale.
La loro vita di coppia procede alla grande, fino ad una furiosa lite scaturita da alcune nuove amicizie della donna nate sul posto di lavoro.
In seguito a questo episodio iniziano a girare delle voci su Monica e Jan scopre la verità: sua moglie aveva cambiato sesso pochi anni prima di conoscerlo.
L'uomo ha chiesto subito l'annullamento del matrimonio, ma è rimasto talmente sconvolto dall'accaduto da dover ricorrere all'aiuto di uno psicologo.

Nessun commento:

Posta un commento